O risolvo o la abbatto

Abito in una casetta ad un piano di vecchio stile fatta ancora in pietra chiusa tra un muro alle spalle e la casa di fronte che mi oscura in buona parte il sole sia la casa che il muro a pochissima distanza dunque molto soffocata e poco arieggiata ho la muffa che oltre che sui muri è penetrata anche dentro i mobili; ho fatto delle griglie di aeazione sul muro e tratto ogni anno con antimuffa, ma senza risultato, sono davvero disperata volevo qualche consiglio in merito ….a parte quello di abbattere la casa … 🙂

No no si fermi, abbattere la casa è un estremo da non considare prima deve provare questo prodotto che, se ben applicato, le farà rimpiangere di non averlo conosciuto prima!
Le spiego, IgroDry come avrà letto, è un portentoso risanante murario dalle caratteristiche formidabili, il suo caso quindi non è disperato in sé, è disperato in quanto ha trattato da anni con prodotti clorati che non facevano altro che peggiorare lo stato murario, arricchendolo ancora di più di ioni di sale (unici responsabili del suo problema).

Il mio consiglio è di iniziare subito il trattamento potrà così verificare l’effettiva efficacia del prodotto e successivamente acquistarne la quantità che le servirà per risanare l’intero ambiente. Si troverà così a primavera con un nuovo profumo di fresco e asciutto nella sua casa.

Al momento la saluto e si faccia coraggio, l’umidità muraria oggi è risolvibile facilmente e con un pennello!

Posted in: Domande degli utenti

Share
Share
CHIUDI
CLOSE