Bugna

Concio sporgente con regolarità dal vivo del muro, per accentuarne il contrasto chiaroscurale. La B., generalmente di forma quadrata o rettangolare, può essere: piana, con contorni netti e superficie levigata; a cuscino, con superficie convessa e forme mollemente arrotondate; sagomata, quando il rilievo è a più piani; a punta di diamante, se sfaccettata come il diamante. Il bugnato è il trattamento di una parete con un insieme di bugne. Insigni esempi sono i Palaz- zi Strozzi e Rucellai a Firenze, il palazzo dei Diamanti a Ferrara. (anche bozza)

Share
Download Tooltip Pro
Share
CHIUDI
CLOSE