Fòrmica

Nome di una classe di resine sintetiche ottenute da urea e fenolo-formaldeide. Commercializzato in laminati multistrati, che possono essere variamente colorati e recanti qualsiasi disegno, ottenuto con procedimenti di fotoincisione o stampando uno strato, ricoperto da un altro sottile e trasparente di resina melaminica.
La F. è usata per rivestimenti di pareti interne, di mobili d’arredo ed ha buona resistenza all’acqua, all’usura e al calore.

Share
Download Tooltip Pro
Share
CHIUDI
CLOSE