Rùdere

Resto di un manufatto dell’attività umana (edificio, statua, ecc.), più spesso usato al plurale per indicare gli avanzi di edifici antichi. Nella teoria del restauro il R. assume una fondamentale importanza, non tanto per la sua consistenza attuale, ma per il suo passato, perché è testimonianza dell’opera umana nella storia, e, per ciò, è necessaria una sua conservazione per il futuro. (raro rùdero)

Share
Share