Casa

Complesso di ambienti, riuniti in un organismo architettonico rispondente alle esigenze necessarie alla vita domestica dei suoi abitatori. Se isolata ed utilizzata da una sola famiglia si dice C. unifamiliare.

Case a schiera: serie di case unifamiliari, generalmente da uno a un massimo di tre piani, disposte una dopo l’altra con un lato, cieco, in comue, e le aperture solo su i due fronti opposti.
Case in linea: edificio composto da più appartamenti, anche di “taglio” diverso, disposti su più livelli, serviti da una scala comune,tale sistema si ripete creando uno sviluppo orizzontale nella definizione del volume.
Case a torre: edificio caratterizzato dalla preminenza dello sviluppo verticale nella definizione del volume, dall’isolamento del fabbricato su tutti i fronti, dalla ripetizione del piano, con la distibuzione degli alloggi, per un numero variabile di volte, e da un elemento di collegamento verticale e di distribuzione ai piani.

Share
Download Tooltip Pro
Share
CHIUDI
CLOSE