Catacomba

Cimitero sotterraneo a inumazione dei primi cristiani, deriva dalla denominazione topografica ad catacumbas, perché il primo sorse in un avvallamento naturale del terreno sulla Via Appia presso la basilica di S. Sebastiano. Consisteva in una rete di gallerie o ambulacri, in più ordini o piani, che ricevevano luce da pozzi detti lucernari. Lungo le gallerie si aprivano cubicoli e cripte; in alcune erano deposte le salme dei pontefici e martiri, le altre destinate a cerimonie liturgiche. Nelle pareti delle gallerie erano ricavati i loculi o loci per i feretri.

Share
Download Tooltip Pro
Share
CHIUDI
CLOSE