Cistercense

Costruzione, in genere abbazia, eretta dalla comunità religiosa dei Cistercensi, di cui fu divulgatore S. Bernardo; diffusero le tradizioni costruttive e le forme architettoniche sviluppatesi in Francia nel sec. XII. Tanto che l’introduzione in Italia dell’architettura gotica si attibuì proprio a tale ordine. Gli edifici cistercensi, in contrapposizione a quelli dei cluniacensi, conservano sempre un carattere austero. Esempi in Francia sono le abbazie di Clairvaux (fond. 1135 circa) e di Pontigny, in Italia ricordiamo: Fossanova, Casamari e S. Galgano. (anche cisterciense)

Share
Download Tooltip Pro
Share
CHIUDI
CLOSE