Vespaio

Strato eseguito per isolare dall’umidità il piano di calpestio a contatto con il terreno. Può essere realizzato in vari modi, tutti però devono assicurare la ventilazione. Lo strato è di altezza variabile da 40 a 60 cm, formato da grossi ciottoli irregolari che si assottigliano man mano che si sale, e sul quale si getta il sottofondo del pavimento. Altro tipo di V. è quello realizzato da una serie di muretti, poggiati sul terreno, che sostengono una copertura a voltine o tavelloni piani sulla quale si realizza il pavimento.

Share
Share